You are here: Home -  Mbt Calzature Modelli mentre IGF 1 PRL e COR erano

Mbt Calzature Modelli mentre IGF 1 PRL e COR erano

Mbt Calzature Modelli

Il presente studio ha esaminato gli effetti dell'attività fisica sulle concentrazioni sieriche di cervello-derivato fattore neurotrofico (BDNF), insulin-like growth factor 1 (IGF-1), la prolattina (PRL) e cortisolo (COR) in 11 cronicamente midollo spinale-feriti atleti. In questi soggetti la concentrazione di BDNF a riposo è stato di sei volte superiore rispetto alle concentrazioni riportate in precedenza in persone abili, Mbt Italia Srl mentre IGF-1, PRL e COR erano nel range di normalità. Dieci minuti di moderata intensità nell'handbike (il 54% della frequenza cardiaca massima) nel corso di un periodo di riscaldamento (W) ha indotto un aumento (P u0026 lt; 0,05) di BDNF di circa 1,5 volte dal livello basale a riposo, mentre una diminuzione di basale livello è stato trovato dopo una cronometro nell'handbike immediatamente successivo (89% della frequenza cardiaca massima) sulla distanza della maratona di 42 km (M). Un aumento (P u0026 lt; 0,01) di siero di IGF-1 è stato trovato dopo W e questo livelli rimasta elevata (P u0026 lt; 0,01) fino alla fine del M. W non ha avuto effetti significativi sul PRL sierica e COR, tuttavia, M indotto un aumento (P u0026 lt; 0,01) di entrambi gli ormoni. Questo è il primo studio che mostra elevate concentrazioni di BDNF a riposo negli atleti del midollo spinale-feriti. Inoltre, a breve intensità moderata nell'handbike ma non subito dopo lunga durata ad Mbt Calzature Modelli alta intensità nell'handbike ulteriori aumenti delle concentrazioni sieriche di BDNF. IGF-1 risposta a esercitare differisce la risposta BDNF come questa proteina neuroplasticità legata rimane elevato durante la lunga durata domanda fisica ad alta intensità. La concentrazione PRL aumentata suggerisce che un possibile meccanismo mediante il quale esercita promuove neuroplasticità potrebbe essere l'attivazione di vie neurali serotoninergici 5-HT è il principale fattore di rilascio PRL. Concentrazioni elevate dopo COR M è improbabile che essere deleterio per la neuroplasticità come concentrazioni COR rimangano entro il range fisiologico. Il presente studio suggerisce che l'esercizio potrebbe essere utile per migliorare la neuroprotezione e neuroplasticità, migliorando in tal modo il recupero dopo una lesione del midollo spinale.
0 Commenti


Parlare la vostra mente